Se un tempo era necessario recarsi personalmente dal proprio cartomante di fiducia, attendere lungamente che fosse disponibile e sostenere una spesa piuttosto ingente, sebbene ben investita, oggi, non è più così, grazie alla diffusione della cartomanzia al telefono. Mediante una semplice telefonata è possibile contattare direttamente una cartomante per una lettura delle carte comoda e rapida, sebbene affidabile e funzionale. Le lunghe attese si possono così dimenticare e i costi sono sostanzialmente ridotti.

Un altro dei motivi della diffusione di questo servizio, è che comodamente da casa propria è possibile oggi accedere alla cartomanzia ed entrare in contatto, mediante la lettura delle carte da parte della cartomante, con l’universo metafisico del destino umano. In molti casi testimoni narrano di aver avuto la sensazione della presenza della cartomante lì con loro, anche se si trattava semplicemente di un servizio telefonico di cartomanzia. Il vantaggio di un consulto di cartomanzia tramite il telefono,  oltre alla comodità logistica, è quello di poter consultare un’amica, come è la cartomante, in qualunque momento ne sentiate la necessità, quando più ne avete bisogno lei è pronta e a vostra disposizione. Il coinvolgimento nella vostra vita intima di una persona, non è cosa da poco, ricordatelo, per questo affidatevi solo a cartomanti professioniste, vere, serie e affidabili.

La cartomanzia per mezzo del telefono è uguale a quella fatta di persona? Per rispondere a questa domanda, occorre prima capire che cos’è quest’arte e come funziona. La cartomanzia è un’arte divinatoria dalle origini antiche praticata per mezzo di carte da parte di una cartomante sensitiva, ovvero una persona dotata di una particolare sensibilità e preveggenza. Attraverso segni che alla cartomante, e solo ad ella, sono evidenti, questa può avere delle informazioni sul destino delle persone. Ogni cartomante è, mediante le carte, un punto di collegamento fra un universo metafisico superiore e il mondo reale fisico inferiore.

Ciò premesso, non ha importanza se la cartomante sia lì fisicamente o se stiate beneficiando di un consulto telefonico, lei vi sente e voi la sentirete lì con voi. Vi parlerà del mosaico generatosi dalle carte estratte, che mostrano alla sensitiva dei simboli e delle allegorie tali per cui lei è in grado di leggere in maniera piuttosto chiara il destino cui si può arrivare con determinate scelte di vita e/o la cosa più opportuna da fare in certe situazioni. Il fatto che un cartomante possa essere consultato comodamente da casa, come già detto, ha influito molto sulla diffusione di quest’arte.

Ogni carta di cui vi racconta la sensitiva al telefono nella vostra seduta personale di cartomanzia, rappresenta un tassello della vostra vita e a seconda delle diverse situazioni e delle diverse associazioni essa può avere un significato diverso e diverse sfumature. In questo senso diventa fondamentale per la cartomante parlare con l’interlocutore per capire al meglio il senso che realmente una specifica carta possiede; la visualizzazione invece fra gli interlocutori non è assolutamente necessaria, anzi spesso è più facile dall’altro capo del telefono aprirsi di più ed essere più sinceri.

Perché è importante affidarsi a cartomanti reali

Anche per una lettura telefonica dei tarocchi è importante affidarsi a cartomanti reali. La cartomante fasulla, vi parlerà cercando di estrarvi più informazioni possibili, in modo da dirvi esattamente quello che vorreste sentire e compiacervi. L’inutilità di questo processo è evidente e non solo vuol dire spendere il denaro per un consulto con cartomanti che non serve a nulla, ma significa rischiare seriamente di mettersi nei guai: agendo in maniera sbagliata secondo il consiglio sbagliato, interpretando male magari dei rapporti relazionali e molto altro di negativo. Affidatevi quindi solamente a cartomanti affidabili per la vostra seduta di cartomanzia, quelle con un dono innato di preveggenza e con una competenza profonda di questa arte e dei suoi processi.

Nulla va lasciato al caso perché una lettura sbagliata o inventata in cattiva fede può compromettere la vostra vita in maniera drammatica. La cartomanzia svolta telefonicamente, come quella di persona, se fatta da professioniste è seria, provatela e verificate personalmente con il tempo che si tratta di preveggenza pura. Passato, presente e futuro sono lì racchiusi davanti a voi in carte pregne di informazioni servite su un vassoio d’argento per voi grazie alla lettura del vostro fedele sensitivo.

Chi è la sensitiva che è in grado di fare cartomanzia professionale?

Una cartomante che esegue l’arte della cartomanzia professionale, non veste in modo particolare, non ha caratteristiche fisiche diverse da una persona normale. La differenza la fa la sua infinita sensibilità e il suo innato contatto con il mondo parallelo che nasconde i segreti del destino degli uomini. Una vera cartomante non parlerà solo per dire le parole che vorreste sentirvi dire, dirà la verità e quindi vi potrà sì dare delle buone notizie, ma anche quelle cattive.

D’altronde, se vi siete rivolti a un’esperta di cartomanzia è proprio perché desiderate conoscere la verità e avere da lei risposte che rispecchiano la realtà dei fatti. Una buona sensitiva non sarà solo la mera lettrice delle carte del vostro destino, ma sarà un’amica e un sostegno che conosce profondamente il vostro animo e il vostro dolore, quindi affidatevi a lei in maniera tranquilla e semplice, l’importante è che siate pienamente sinceri.

I segreti del vostro destino potranno essere svelati a voi in maniera semplice ed efficace tramite una telefonata e il tempo sarà testimone della verità che vi sarà stata letta.