Prendere un regalo ad una persona a noi cara, che sia un nostro affetto, un amico oppure un parente poco importa, è una tra le azioni più personali, significative e simboliche che possiamo compiere nei suoi confronti. Comprando un presente facciamo infatti sapere alla persona in questione quanto ci teniamo ad essa ed anche quanto la conosciamo visto che riceverà in dono qualcosa di cui è appassionata.

Ad esempio, se dobbiamo fare un regalo ad un appassionato di film d’autore, avrà senso regalargli un buon impianto audio e video mentre non sarà così se si vedrà arrivare un abbonamento alla Formula Uno. Hobby e passioni sono dunque i fattori da tenere a mente e c’è un prodotto che può sempre risultare utile a seconda di tutti i gusti e che è sempre più presente, stiamo infatti parlando di un regalo tech.

La richiesta e l’uso di prodotti tecnologici ha subito una forte impennata, anche in un Paese più “tradizionale” come l’Italia, e la loro diffusione abbraccia ambo i sessi di tutte le fasce di età. Con un computer, un tablet, uno smartphone, un visore VR, uno smartwatch, un assistente vocale, una consolle possiamo dunque fare la felicità della persona a noi cara che, tramite questi mezzi, potrà sempre essere aggiornato su tutto quello che gravita attorno al mondo delle sue passioni.

Le consolle faranno la felicità di nostro figlio, ma anche di un giocatore più maturo, con ore di divertimento virtuale, smartphone, tablet ed assistenti vocali daranno sempre informazioni aggiornate e così via.

Naturalmente il frenetico contesto moderno dove siamo inseriti poco si presta ad una scelta fatta con calma e ponderazione visto che dovremo districarci tra la “giungla” degli impegni quotidiani scanditi da agenda e lavoro. Se non vogliamo impazzire in coda nei negozi o ridurci all’ultimo minuto, un po’ come nel divertente film “Una promessa è una promessa” con Arnold Schwarznegger, una buona soluzione sono i siti specializzati. Certo, ordinarlo sul sito ufficiale del prodotto o su Amazon è cosa comune, ma con un paio di accorgimenti in più possiamo anche risparmiare sensibilmente ed avere una maggiore scelta.

Oltre a prendervi il giusto tempo, siamo sempre esseri umani dopotutto e non macchine, potreste anche cercare l’oggetto del “vostro” desiderio su dei siti di aste online. Siti dove vince chi fa l’offerta unica più bassa per un determinato prodotto che gli verrà consegnato in breve tempo a casa, o anche in ufficio per esempio, e che potrà scegliere di pagare online o direttamente alla consegna. eBay è tra i portali più conosciuti di sempre, ma c’è molto altro nel vasto mare che è la rete. Un mare in costante cambiamento che però ha le sue “isole del faro”.

AstaVIP è infatti uno dei siti più importanti per quanto riguarda i prodotti di alta tecnologia e di lusso, Red Bid ha sempre tutte le ultime novità in campo tech, Catawiki è molto più elitario con possibilità di accaparrarsi chicche vintage e pezzi unici, Bid.it è uno dei capisaldi italiani dove praticità e comunicazione social si stringono la mano, PrezziShock è l’alternativa al più blasonato eBay mentre CharityStars ci consentirà di entrare in contatto con aste di VIP ed esclusive raccolte fondi.