Segui anche tu i trucchi e i consigli del tecnico del pronto intervento scaldabagno a Roma per riuscire a ridurre la bolletta del gas. Sei anche tu, come tantissimi altri, ti ritrovi nella situazione di dover una cifra da capogiro alla compagnia fornitrice, sarebbe il caso di attuare più presto questi piccoli trucchi per migliorare la situazione.

Continua a leggere questa bile breve guida per scoprire i metodi migliori per ristagnare immediatamente.

Preferire la doccia

La prima cosa che devi fare per iniziare a ridurre il costo in bolletta è preferire la doccia. Infatti, fare il bagno tutti i giorni vuol dire consumare una quantità enorme di acqua calda. Sarà anche rilassante e piacevole, ma per fare la doccia sono necessari molti metri cubi firmino di acqua calda.

Un altro piccolo suggerimento è chiudere il rubinetto della doccia quando non serve, per esempio mentre ti stai insaponando i capelli. Eliminare sprechi di acqua calda è la base per uno stile di vita più sostenibile economicamente parlando.

Installazione lontano delle finestre

In pochi sanno che anche la posizione dello scaldabagno influisce sul livello dei consumi. Quando un apparecchio di questo tipo viene installato troppo vicino alle finestre e ai muri perimetrali, ci sono perdite di calore. Infatti, l’acqua calda presente nel boiler si raffredda per colpa della cattiva coibentazione.

La parete fredda e la finestra fredda per colpa della temperatura esterna, fa abbassare la temperatura dell’acqua e quindi lo scaldabagno resta acceso più a lungo, aumentando i consumi vertiginosamente.

Ridurre la temperatura dall’acqua

Infine, il tecnico del pronto intervento scaldabagno a Roma consiglia di fare attenzione anche alla temperatura impostata dello scaldabagno.

La temperatura dell’acqua andrebbe regolata in base alla stagione; inverno l’acqua va bene molto calda, ma non vale lo stesso in estate. Esiste una concreta possibilità risparmio se in estate si riduce la temperatura dell’acqua. Sono più che sufficienti 40° centigradi nel periodo estivo in maniera da diminuire il consumo e ricevere una bolletta più economica.