Molti saranno già a conoscenza del fatto che ci sono delle piante aromatiche da utilizzare contro gli insetti infestanti. Per un’efficacie azione di disinfestazioni Milano basta piantare in giardino, sul terrazzo o anche sul davanzale della finestra piante aromatiche di seguito elencate per evitare di avere a che fare con fastidiosi insetti.

  • Ogni tipo di menta

Tra le piante per la disinfestazione Milano più efficaci bisogna citare per prima la menta. Non importa che tipologia sia perché basta averla per ridurre il rischio di arrivo degli insetti. È sufficiente passare una mano tra le foglioline verdi per sprigionare gli oli essenziali insopportabili per gli insetti.

  • La profumatissima lavanda

Più che una pianta aromatica, la lavanda è un fiore che conviene avere in giardino e sul balcone per tenere lontani gli insetti infestanti. Questi piccoli fiori lillà ottimi per profumare anche la biancheria nei cassetti, attirano insetti benevoli che tengono alla larga quelli fastidiosi che nessuno vuole avere intorno e dentro casa.

  • Il classico alloro

L’alloro è una pianta questo uso che tutti dovrebbero avere in casa perché aiuta tenere a distanza degli insetti fastidiosi. Le foglioline di alloro andrebbero inserite all’interno di tutte le credenze di casa 12 cibo aiutano a tenere lontane le tarme del cibo, cioè quelle piccole farfalline che ci si ritrova spesso nelle credenze dove mangiano pasta, riso, pane, etc.

  • L’immancabile basilico

Il basilico è una pianta aromatica che tutti dovrebbero avere anche perché torna sempre in cucina. Un piccolo vaso di basilico può essere di aiuto soprattutto per lenire le punture di zanzare e altri insetti fastidiosi. È sufficiente prendere una piccola foglia di basilico e strofinarla sulla puntura per ridurre sia il pulito che il rossore in un attimo.

  • Il peperoncino piccante

Più che la pianta, è proprio il frutto del peperoncino ad essere antiparassitario. Per ottenere un’azione disinfestante, è sufficiente prendere un peperoncino, aprirlo proteggendosi bene le mani e lasciarlo fondamentale perché faccia il suo effetto.