Ogni condizionatore e climatizzatore d’aria è composto da diverse parti che il tecnico della installazione e assistenza condizionatore LG a Milano posiziona secondo precisi criteri. In questo breve approfondimento sul tema, vediamo nel dettaglio quali sono questi importanti criteri e quali valutazioni vanno fatte durante la fase di installazione.

Dove installare la ventola esterna

La ventola esterna del condizionatore un elemento molto importante che il compito di prelevare l’aria da fuori e immetterla nel sistema di raffreddamento. L’elemento esterno Deve essere sistemato in una zona precisa che abbia certe caratteristiche. Infatti, è importante che la ventola venga posizionata in un luogo al riparo dai raggi solari diretti. Un punto ombreggiato sarebbe l’ideale perché la temperatura dell’aria prelevata è più bassa. Se l’aria fosse troppo calda, il climatizzatore sarebbe costretto a lavorare di più, concordo con la maggiore quantità di energia elettrica.

Dove posizionare il corpo centrale

Il tecnico della installazione e assistenza condizionatore LG a Milano si preoccupa anche di trovare il punto perfetto per sistemare il corpo centrale che il compito di immettere l’aria rinfrescata dal sistema. Ci sono tante valutazioni da fare in merito al corpo centrale del climatizzatore che deve essere sistemato in un ambiente da dove il getto di aria fredda possa raggiungere tutti gli altri. Per evitare una temperatura disomogenea nei vari ambienti di casa, è essenziale individuare la zona migliore. Inoltre, il lazzaretto di fretta non dovrebbe mai colpire in modo diretto le persone perciò bisogna escludere tutti gli ambienti dove si trascorre la maggior parte del tempo in casa. Infine, importante capire che il condizionatore d’aria non deve mai essere sistemato in uno spazio dove le temperature sono più alte.

Detto ciò, significa che il condizionatore non può essere sistemato nelle camere da letto o in cucina. Anche il salotto sarebbe da evitare. Regione migliori per procedere con l’istallazione sono quindi l’ingresso dell’abitazione oppure il corridoio perché hanno tutte le caratteristiche giuste per garantire il migliore dei risultati, cioè dare sollievo dalla calura estiva che fa boccheggiare.