Se anche voi avete un cancello elettrico, può capitare che non si apra. È capitato davvero a tutti di arrivare a casa dopo una nuova giornata di lavoro e scoprire che il cancello elettrico ai comandi del telecomando. Contrario, ad altri è capitato di restare chiusi in casa senza la possibilità di tirar fuori l’automobile. Questa breve guida vediamo quali sono le cause principali della mancata apertura, o anche chiusura, del cancello elettrico.

Il telecomando

La causa della mancata apertura e chiusura del cancello può essere legata A un problema di comunicazione tra il telecomando e la centralina. Per capire se davvero questo, la prima cosa da fare è verificare che il del telecomando e della centralina si accendano. Provare a sostituire le pile del telecomando che sembra una buona idea in questi casi. Se il problema dovesse continuare bisogna fare riferimento un tecnico specializzato come quello del pronto intervento elettricista a Roma.

Il motore

Il malfunzionamento del cancello automatico spesso è legato al motore. Ci sono diversi segnali che possono far capire chi è la colpa è proprio del motore. Per esempio, contro un cancello ad anta, le due sezioni possono aprirsi e chiudersi a velocità differenti. Anche casi, una delle due ante resta chiusa mentre l’altra si apre come di consueto.

Se avete un cancello di tipo scorrevole, il motore è danneggiato quando l’apertura non è completa il cancello si ferma a metà. anche tempi di apertura particolarmente lunghi, sono imputabili a malfunzionamento del motore. Può anche succedere che non arrivi la corrente al motore e in questo caso il cancello così proprio. Per risolvere per far riferimento a uno pronto intervento elettricista a Roma.

Le fotocellule

Quanto motivo per cui un cancello elettrico non si apre come dovrebbe riguarda il malfunzionamento delle fotocellule. La loro compito è quello di rilevare la presenza o meno di ostacoli per arrestare il movimento del cancello.

Per Colpa di sporcizia io che naturalmente si deposita nel corso del tempo, le fotocellule potrebbero essere malfunzionanti. Potrebbe bastare una semplice pulizia per risolvere.