Se stai pensando di ridipingere le pareti di casa, ecco i colori tra cui scegliere quello che fa al caso tuo per un tocco nuovo e sempre chic.

Total white.

Ad alcuni potrebbe aver stancato il total white sulle pareti, ma il colore bianco resta il top per i tuoi muri di casa. Ogni imbianchino Roma ha sempre una bella scorta di vernice bianca perché sa che serve in ogni caso. Il bianco ha molti vantaggi; innanzitutto aiuta ad allargare lo spazio dando la sensazione di una stanza più grande. Inoltre, il colore bianco sulle pareti non carica l’ambiente: una stanza con troppi colori può risultare eccessiva. Un colore diverso dal bianco sulle pareti crea anche problemi per l’arredo; devi sempre valutare bene l’acquisto di un mobile o un oggetto d’arredo in modo che stia bene con il colore della parete.

Grigio.

Un colore che è molto in e di tendenza è il grigio. Su tutte le riviste del settore e di arredo, le pareti grigie vanno per la maggiore. L’importante è che sia diluito per bene e non troppo carico. Il grigio chiaro è perfetto in ogni ambiente della casa: dalla sala alla camera da letto. Il grigio è un colore perfetto per te che ami l’arredo in stile nordico perché ci puoi accostare anche mobili stravaganti di colori pop.

Marrone.

Puoi decidere di dipingere di colore marrone scuro un soffitto, a patto che sia molto alto, o qualora dovesse presentare delle tubature a vista. Il motivo è semplice: i colori scuri, come anche il nero, camuffano tutte le imperfezioni e disomogeneità, dirigendo l’occhio verso un’altra parte della stanza. Il consiglio in merito a queste tinte più scure è di non usarle sulle pareti, perché rischi di rendere le mura di casa incombenti e tetre. Puoi usare il marrone per una porzione di muro, per esempio in entrata o dietro al divano, andando a creare una cornice con il colore.

Per ulteriori dettagli e prenotare l’imbianchino Roma: imbianchinoaroma.altervista.org .