Grazie ai corsi organizzati dall’Accademia Italiana Personal Trainer (AIPT) è possibile trasformare la propria passione per il fitness e la palestra in una vera e propria professione. Oggi come oggi in Italia sono presenti molte scuole ed enti che organizzano corsi di formazione su come diventare personal trainer. Ma bisogna fare attenzione a scegliere il corso su come diventare personal trainer ed assicurarsi sulla validità dello stesso. Esistono infatti sostanziali differenze sulla durata e modalità di svolgimento dei corsi, sui requisiti richiesti e, soprattutto, sul rilascio delle certificazioni necessarie.

I corsi per diventare personal trainer organizzati dall’Accademia Italiana Personal Trainer (AIPT) nelle loro sedi di Roma e Milano hanno le seguenti caratteristiche. Innanzitutto la durata: un corso per diventare personal trainer, in grado di affrontare in maniera esaustiva tutti gli argomenti, non dovrebbe durare meno di 50 ore.

In secondo luogo vanno analizzate le modalità di svolgimento del corso su come diventare personal trainer. I docenti che tengono le lezioni devono possedere determinati requisiti, l’elenco dei professionisti, corredato di curriculum, deve essere ben visibile sul sito web, in modo da fornire una visione chiara di chi tiene le lezioni didattiche.  Devono essere previste all’interno del corso per diventare personal trainer delle giornate pratiche in palestra, per affrontare con cura tutti gli aspetti che caratterizzano i vari esercizi. Allora per diventare un personal trainer basta iscriversi ai corsi dall’Accademia Italiana Personal Trainer dato che sono gli unici corsi su come diventare personal trainer che rispettano tutte queste caratteristiche.

Va tenuto conto che per diventare un personal trainer bisogna essere sempre un buon esempio per i clienti. Ciò significa che un personal trainer deve esprimere uno stato di benessere psico-fisico al quale ambire. Per questo non si può essere un professionista credibile se ad esempio non ci si allena con regolarità. Oltre a ciò, è necessario possedere delle ottime conoscenze di anatomia, fisiologia, biomeccanica, etc. Per riuscire a programmare gli allenamenti in maniera efficace per i propri clienti, non bisogna fare l’errore che commettono molti di basare gli allenamenti solo sulla propria esperienza personale.

Per iscriversi al corso di personal trainer è sufficiente visitare il sito internet di AIPT all’indirizzo web www.aipersonaltrainer.com