Tu ti sarà capitato almeno una volta nella vita di ritrovarsi con un prodotto in mano e domandarsi dove valutato per una corretta raccolta differenziata.

La carta oleata o da forno

La carta oleata, chiamata anche da forno, non è carta normale perciò non va mai buttata nella raccolta della carta né nel residuo, ma nell’indifferenziata. Lo stesso discorso vale anche per gli scontrini. I fazzoletti di carta, anche sporchi, allora invece nella carta.

I bicchieri

Un altro prodotto che non sempre è facile gestire è uno bicchiere rotto. Molti lo gettano nel vetro, ma si rischia una multa dalla Tari a Roma. Bicchieri veramente sono fatti il vetro ma piuttosto sono realizzati in cristallo. Si tratta di una materiale che contiene alte quantità di piombo e possono quindi contaminare il processo per riciclare il vetro. Vanno quindi separati dai contenitori in vetro e gettati nel bidone dell’indifferenziato, chiamato anche il residuo secco.

I calzini bucati

È vero che si trovano facilmente i bidoni dove gettare gli indumenti usati ma quando gli indumenti sono rovinati e inutilizzati, come per esempio un paio di calzini bucati, bisogna accettarli nel bidone dell’indifferenziato.

Piatti e bicchieri di plastica monouso

Sebbene oggi in tutta l’Unione Europea contenitori di plastica usa e getta siano stati banditi, capita ancora di averne una scorta a casa. Quando si utilizzano questi prodotti, una volta utilizzati e lavati, si possono gettare nel bidone degli imballaggi leggeri. Quali forchette che spesso non possono essere messa con la plastica vanno indifferenziato. Di solito, dovrebbe esserci scritto sulla confezione come trattare I rifiuti.

I contenitori in tetrapak

Il tetrapak è un materiale che si usa per confezionare Sacco di prodotti alimentari. Diverse persone però non sanno come si raccoglie correttamente. Da qualche anno a questa parte, il tetrapak può essere buttato nella carta. Oggi gli impianti di riciclaggio della carta sono in grado di trattare anche questo materiale separando la parte in carta dagli strati in plastica e alluminio.